A letto con il fantasma per una splendida notte di Halloween

Proprio i fantasmi classici, quelli che trascinano le catene e passano attraverso i muri, che lamentano storie di amori traditi e mai vendicati o di morti violente e ingiuste. Ti fanno compagnia tutta la notte, te ne stai rintanato tra le lenzuola madide di sudore freddo aspettando con ansia che le prime luci del mattino si portino via quelle ombre minacciose e ti restituiscano alla normale quotidianità. E tu ti porti in dote una storia improbabile di fantasmi, da raccontare con dovizia di particolari.

fantasma, alberghi fantasma, halloween fantasma, la notte dei fantasmi, Come si fa ad avere un vero  fantasma come compagno di letto, per una o più notti indimenticabili? Semplice, basta cercare sul web e, per esempio alla parola chiave Ghost Hotel, compaiono numerosissime occasioni di cui approfittare.

http://www.hastingshotels.com/ballygally-castle/

http://www.feathersatludlow.co.uk/

http://www.dragsholm-slot.dk/

http://www.airthcastlehotel.com/

http://www.schlossmoosham.at/

http://www.czechtourism.com/what-to-see/castles-chateaux.aspx

http://www.pilloledalmondo.it/halloween-2012-i-dieci-hotel-piu-infestati-dai-fantasmi/

 

 

fantasma, alberghi fantasma, halloween fantasma, la notte dei fantasmi,

Benvenuti nel castello incantato anche il più buono verrà stregato, questa è la magia della notte 

 Buon Halloween da www.areamobili.com

www.sartoriadeimobili.com

 

Il materasso più antico del mondo avrebbe 77.000 anni … era igienico e respingeva le zanzare

materasso, materasso antcio, materasso preistoria, materasso cavernaIn Africa è stato scoperto il materasso più antico del mondo e, a quanto pare, ha ben 77.000 anni. Si tratta di un materasso igienico, costruito sovrapponendo vari strati di foglie e steli di piante, in modo da tenere lontani gli insetti, come ad esempio le zanzare: le foglie di Cryptocara wodii, scelte dagli artigiani preistorici per confezionare il loro prodotto, rilasciavano sostanze chimiche non gradite agli insetti che promettevano un sonno non interrotto da fastidiosi pruriti.

Il desiderio di una “buona notte” ha quindi radici lontane.

L’interessante ritrovamento lo hanno fatto vari archeologi, in sudafricana. I dettagli relativi alla scoperta sono stati pubblicati sulla rivista Science. Gli antenati degli attuali giacigli superigienici sono stati ritrovati nella grotta di Sibudu, un luogo che ha già dato molte soddisfazioni agli archeologi, consegnando loro prototipi di altri oggetti di uso “moderno”, tra cui le più antiche punte di freccia in roccia, un ago d’osso e una “supercolla” capace di tenere insieme la pietra e il legno.

AL PROSSIMO POST DA www.areamobili.eu … per sonni sereni vi inviatimo a visitare la nostra sessione dedicata al ” dormire benehttp://www.areamobili.eu/gallery.php?CAT=2&CAT2=materassi&pageID=2

vista anche il sito: www.sartoriadeimobili.com

 

 

 

scegli il tuo letto e il materasso direttamente dal cellulare… l’app Domus arredi per Android Market

Sul tuo Smartphone vai sull’icona Market Android

 

smartphone,samsung,app smartphone,app android,app arredamento,android arredamento,app domus arredi

e cerca la parola “arredamento”

Troverai la poltroncina rossa …

scarica l’applicativo di Domus arredi 

app domus arredi, app android, android market,  https://market.android.com/details?id=com.domusarredi.android.apis&feature=search_result

 

Da oggi i tuoi mobili puoi sceglierli anche sul  ”telefonino”

smartphone, samsung, app smartphone, app android, app arredamento, android arredamento, app domus arredi

Vi aspettiamo ovviamente anche nel nostro showroom

Domus arredi Via Pascoli 39 Lissone tel 039794790

www.areamobili.eu

www.sartoriadeimobili.com

info e preventivi scrivendo a info@domusarredilissone.it

 

 

Il primo sabato d’aprile “giornata mondiale per la lotta con i cuscini”

Si chiama Pillow Fight, e nasce a S. Francisco come rimedio alternativo contro lo stress quotidiano e ha già conquistato  le strade degli Usa, del Canada e di mezza Europa. Da anni ormai e’ un richiamo per migliaia di persone in tutto il mondo: il primo sabato d’aprile e’ la Giornata mondiale per la lotta con i cuscini.

battaglia mondiale cuscini.jpg

Le regole sono poche e semplici, il divertimento – a giudicare dal successo mondiale della manifestazione – e’ assicurato. L’evento quest’anno ha avuto il comune denomitarore del Giappone, con l’invio dei fondi raccolti con la vendita di cuscini o magliette, per la riscostruzione

1. Solo cuscini morbidi!
2. Muovetevi con cautela!
3. Non colpite persone senza cuscini o con le telecamere!
4. Toglietevi gli occhiali in anticipo!
5. Non abbandonate i cuscini dopo la battaglia!
6. I pigiami sono i benvenuti!

battaglia mondiale dei cuscini.jpg

ed ancora per diffondere l’appuntamento per il prossimo anno..

1. Parla a chiunque tu conosca della Battaglia dei Cuscini.
2. Parla A CHIUNQUE tu conosca della Battaglia dei Cuscini.
3. Se qualcuno piagnucola o non ha un cuscino, non puoi colpirlo.
4. Tutti si devono unire alla battaglia.
5. Una battaglia ed una sola per volta, all’orario stabilito. Non prima.
6. Niente  oggetti pesanti nei cuscini.
7. Le Battaglie dei Cuscini continueranno per tutto il tempo necessario.
8. Se questa è la tua prima volta  alla Battaglia dei Cuscini, devi combattere.

La battaglia è andata in scena  in centoquarantasei citta’ del mondo, da Hong Kong a San Paolo del Brasile, da Roma a New York, da Stoccarda a Bologna,: armati di morbidi guanciali, i partecipanti si sono sfidati in una ‘guerra’ che lascia sul campo solo tante piume.

 

terminata la battaglia per tutti un meritato riposo